Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2011

SOLISTI E CONCERTISTI

Non bisogna odiare nessuno, ognuno fa il suo lavoro.


Persino Berlusconi e Bersani... Vendola e Lussuria..Platinette e La Russa..


Solo che chi ha molto successo, è perché si mantiene allineato con la propria energia individuale e di gruppo.. chi non lo ha è perché si trova in una situazione di disallineamento con tutto, tutti  e con se stesso. 


Lavorare sulle cose buone disponibili ecco l'unico punto di inizio quotidiano da mantenere da parte di tutti.


Risolvere il problema della giustizia disallineata con la realtà, e delle banche disallineate con l'economia è compito di gente allineata con se stessa e con il proprio gruppo.


E per fortuna questa gente c'è.


Ma dobbiamo sorvegliare che all'interno di questo gruppo che ci governa non si apra un disallineamento rispetto al nostra identità storica e nazionale rispetto gli altri popoli europei.


Federalizzare gestioni costose va bene, ma organizzare emorragie di energia dell'unità d'Italia, raggiunta e costituzionali…